smart working

Chi è freelance, non ha conosciuto lo smart working solo con la pandemia che stiamo tuttora vivendo, infatti tanti liberi professionisti impostano il proprio lavoro con questa modalità .

Come in tutte le cose e situazioni, ci sono i pro e contro.

Tra i PRO sicuramente quelli di:

  • non perdere tempo per raggiungere il posto di lavoro,
  • poter organizzare la propria routine,
  • poter gestire meglio gli imprevisti.

Tra i CONTRO vi sono queste difficoltà:

  • sapersi organizzare bene
  • non farsi distrarre da altre cose che abbiamo in casa
  • diminuzione della socialità

Trovandoci comunque in un periodo in cui per molti freelance e non, lo smart working non è una scelta propria, vi indico qui di seguito qualche piccolo consiglio per preparar al meglio il vostro ambiente lavorativo, così da massimizzare la concentrazione e di conseguenza essere più efficienti.

Smart Working e preparazione dell’ambiente

Sembrano azioni banali, ma spesso non si presta attenzione a queste piccole cose che possono migliorare la qualità dell’ambiente in cui lavoriamo.

Come in tutto ciò che facciamo nella nostra vita, una buona routine e la giusta preparazione dell’ambiente è fondamentale.

Ecco un decalogo utile ad organizzare la vostra routine dello smart working:

  1. Spalanco le finestre per far prendere aria agli ambienti, il ricambio d’aria è fondamentale.
  2. passo l’aspirapolvere così da eliminare la polvere in eccesso da pavimenti e tappeti
  3. passo con uno straccio umido la postazione di lavoro, anche li si accumula polvere!
  4. Pulisco sempre con panno umido la tastiera del pc e lo schermo
  5. Spruzzo negli ambienti il mio spray con la profanazione che preferisco
  6. Accendo una candela profumata
  7. Metto il telefono su silenzioso e giro lo schermo verso il basso, meno distrazioni visive avete, meglio è!
  8. Silenzio le notifiche del pc
  9. Metto gli auricolari Bluetooth, così da poter essere raggiungibile telefonicamente
  10. Ogni 60 o 90 minuti, faccio una pausa di 10 minuti e apro un pochino la finestra, per ricambiare aria.

E se hai bisogno di impostare una routine per mantenere la casa in ordine e pulita senza stress, prova a leggere questo articolo

9
Spread the love
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •