biscottini del sorriso
Reading time: 2 Minutes

Mamme lavoratrici, che siate in smart working o che siate freelance, questi biscottini del sorriso (da me soprannominati biscottini del lockdown) fanno per voi!  

In questo periodo particolare e delicato che stiamo vivendo, ci troveremo prima o poi, o come nel mio caso lo stiamo già vivendo, a dover conciliare lavoro in smart working ( che quando hai figli non è assolutamente smart) o da freelance con sede dell’ufficio nella propria abitazione e gestione dei bambini.

Ecco una ricetta semplice che permetterà ai vostri bambini di rimanere impegnati per un bel pò e a voi di mandare quella mail che cercavate di mandare da almeno 3 ore, o di rispondere ad una chiamata.

Ah e non preoccupatevi della possibile farina a terra, ci penserete finito tutto!

Oltre a tenere i pargoli impegnati, la casa verrà avvolta da un buon profumo di biscottini, poi mi direte invece in quante ore li finirete!

Biscottini del sorriso, tutti gli ingredienti

  •  125 gr di burro (io uso o burro ocelli o burro formato contadino)
  • 140 gr di zucchero zefiro bianco
  • 300 gr farina 00
  • 2 uova intere
  • buccia di 1 limone  grattugiata
  • aroma al limone qualche goccia
  • 1 cucchiaino di lievito

Procedimento

  • Montare burro e zucchero insieme finché non si forma una cremina morbida.
  • Grattugiare la buccia di un limone naturale, aggiungere qualche goccia di aroma al limone per dolci.
  • Aggiungere le uova e la farina ed impastare bene.
  • Mettere un cucchiaino di lievito
  • Infarinare un tagliere di legno (oppure stendere direttamente sulla carta forno) e stendere con il matterello.
  • Usare le formine per biscotti che più preferite.

Per chi usa Kenwood cooking chef:

Montare burro e zucchero con frusta a filo per poi passare alla frusta K per fare l’impasto della pasta frolla.

Cuocere a 190 gradi per 15 minuti circa

Controllate che siano ben dorati e una volta tirati fuori dal forno, disporre su un bel piatto e spolverare con zucchero a velo.

Ora sono pronti da gustare, uno tira l’altro!

Se provate la ricetta dei biscottini del sorriso fatemi sapere se vi sono piaciuti!

 

 

3
Spread the love
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share